Dopo molte prove, e tonnellate di tabacco buttato sono giunto a questa “ricetta” per la preparazione casalinga di aromi organici, ovviamente il metodo che uso ora è molto più complicato e non uso alcool, ma richiede anche attrezzature molto costose e tanto lavoro.
Gli aromi ottenuti con questo metodo non sono molto concentrati, ma è il meglio che si può fare in casa. Consiglio di diluirli con la base al 50% (noi ci troviamo bene al 15% – 20%).

Materiali
– Tabacco da pipa o da rolling: 20 grammi
– Alcool puro al 99% o alcool buongusto: 50ml
– Glicole Propilenico: 200ml
– Boccia di vetro ambrata da 500ml

Procedimento
Sminuzzate accuratamente il tabacco, potete usare il frullatore se non avete paura di essere buttati fuori di casa dalla vostra metà 😀
Mettete il tabacco nella boccia e copritelo con l’alcool, sbattete energicamente e mettetelo in un luogo buio per 3 giorni.
Aprite la boccia e fatela asciugare in un luogo caldo per 3 giorni, fino alla completa evaporazione dell’alcool.
Versare il pg nella boccia e agitate vigorosamente.
Mettete il tutto in un luogo buio ed agitate giornalmente per 3 mesi, si avete letto bene, 3 mesi.
Filtrate il composto, consiglio di usare un imbuto e filtri da caffe americano che trovate in ogni grande supermercato.

L’AROMA E’ PRONTO!
Tenetelo a maturare per almeno una settimana per far svanire il dolce naturale del tabacco.

L’applicazione di calore, anche basso a bagno maria, in ogni punto del procedimento accorcia i tempi, ma distrugge l’aroma ed aumenta gli zuccheri. Francamente lo sconsiglio!

Azhad

Sconto 15% con Codice Coupon “summer2017” Dismiss

{ E-Tobacco }

Sconto 15% con Codice Coupon “summer2017” - Verifica età per entrare